Roberto e Andrea presentano la trasferta in Florida.

Risultati immagini per patriots vs jaguars

Dopo la buona vittoria (ottenuta non senza aver corso qualche rischio) contro gli Houston Texans in Week 1, ci trasferiamo in Florida per affrontare i Jacksonville Jaguars. Guidati dal fenomenale (anche dietro al microfono) Jalen Ramsey, i Jags reduci dalla vittoria ottenuta a domicilio sui Ny Giants, arrivano in Week 2 col dubbio Fournette (gioca? Non gioca?) ma soprattutto desiderosi di prendersi la rivincita dalla sconfitta patita nel Championship AFC della scorsa post season. Down, Set, Hut!

OFFENSE:

Oh boy, domenica sarà davvero dura per la nostra linea offensiva. Sempre sulla carta si parla ma a conti fatti andiamo ad affrontare la seconda DL più forte della lega, sicuramente conti alla mano, quella più cara.

I Jags nella loro 4-3 possono contare su Ngakoue, Dareus, Malik Jackson e Calais Campbell. Ah, in rotazione c’è anche Dante Fowler, stellare al college, terza scelta assoluta al draft 2015 che però dopo l’infortunio non è ancora tornato ad essere così dominante (anche se la NFL rispetto al College è altra roba). Aggiungiamoci anche la 29esima scelta assoluta al Draft 2018, Taven Bryan, “the next JJ Watt”. Ok, in Usa adorano giocare con i soprannomi e il ragazzo è tutto da fare ma le premesse sono buone. Finita qui ? Non proprio. Nei tre linebackers abbiamo Telvin Smith, reduce da un’ottima stagione 2017 (specie per gli amanti del fantasy football), Miles Jack e Leon Jacobs. Proprio questi ultimi due potrebbero risultare i punti deboli, specie sulle corse.

Secondaria eccezionale, più di Jalen Ramsey, a me fa impazzire Bouye, pericolo #1 a mio avviso. Meno chiacchierone di Ramsey, talvolta si è rivelato essere più concreto di Jalen. Gipson e Barry Church completano il reparto difensivo. Venendo a noi, siamo messi così così. In settimana sono arrivati, dalla FA, Corey Coleman e Bennie Fowler a rimpinguare il reparto WR e Kenjon Barner in sostituzione di Jeremy Hill (ACL, stagione finita ed è un peccato perché sia in preseason che contro i Texans si era mosso bene e sembrava poter essere una garanzia).

Nel backfield, rimaniamo col dubbio Sony Michel (ancora alle prese con noie al ginocchio), per cui dovrebbe partire titolare ancora Burkhead anche se ieri non si è allenato a causa di una commozione cerebrale. Gronk sarà ancora una volta il go-to-guy (e occhio alle attenzioni che Ramsey potrebbe dedicargli dopo avergliene dedicate tante tramite i media). Oltre a Dorsett e Patterson vedremo se Coleman sarà impiegato (personalmente, se il ragazzo sistema la testa, può essere un elemento davvero notevole). Bennie Fowler potrebbe occuparsi dei punt e kick return avendo i Patriots tagliato Riley McCarron in settimana dopo il muffed punt che poteva costare carissimo una settimana fa.

Matchup Chiave:

OL vs DL e Gronk e WR vs DB

Risultati immagini per patriots vs jaguars

DEFENSE:

Questa domenica la difesa potrebbe davvero risultare determinante. La nostra pass rush è migliorata tanto nella off season con gli innesti. Bentley, da rookie, sta impressionando parecchio.

Affrontiamo la 15esima OL della lega, che in off season si è rinforzata firmando il FA Andrew Norwell dai Carolina Panthers. Norwell e compagni (su tutti il centro Brandon Linder) saranno diretti da quel Blake Bortles che tante, tante volte è stato accusato di essere il punto debole di una squadra che potrebbe puntare al titolo con un QB di livello più alto. Occhio che però sia Linder che il RT Jeremy Parnell non stanno benissimo avendo entrambi problemi alle ginocchia. Oltre a loro è in dubbio anche Leonard Fournette, uscito anzitempo nella sfida di Week 1 per un infortunio muscolare alla gamba sinistra. In settimana non si è allenato quindi sarà interessante capire se i Jags lo vorranno rischiare. In caso contrario comunque sarà prontissimo TJ Yeldon. Ci sarà poi da porre attenzione anche al trio di WR chiamati a non far rimpiangere Marquise Lee, infortunatosi in pre season. Parliamo di Moncrief, Cole e Westbrook.

Matchup Chiave:

Bortles vs pass rush 

 

Il FOCUS di Andrea :

Il nostro focus sarà sicuramente concentrato sul reparto difensivo che a mio avviso è il più completo e performante dell’intera lega. Stranamente non parleremo di uno dei migliori cornerback e trash talker, Jalen Ramsey il quale ogni giorno regala parole “dolci” per tutti, ma del meno popolare linebacker Telvin Smith.

Risultati immagini per telvin smith

Il ventisettenne della Georgia entra nel suo quinto anno ed è stato scelto dai jaguars con la pick 144 nel draft 2014 (Giro 5°). Smith aveva speso i suoi quattro anni precedenti a Tallahassee, non troppo lontano da Jacksonville, con i Florida State Seminoles. Dopo 3 anni di backup e di special team si ritaglia un ruolo da titolare nel suo ultimo anno da senior, ma proprio per questa mancanza di esperienza da starter unita alla carenza di peso (6.3” per 215 lbs) che Smith scende fino al quinto giro.

Nella difesa di Tood Wash, Smith è un pezzo fondamentale (Probowler nel 2017) ricoprendo il ruolo di weak side linebacker per sfruttare tutto il suo atletismo e le sue capacità in coverage. Lo vedrete molto spesso allineato insieme a Myles Jack (mlb) dietro alla classica linea a 4, la quale visto la forza dei suoi componenti permette a Wash di giocare una difesa conservativa ricorrendo ai blitz in pochi casi (circa 15%).

Vediamo ora un classico schema giocato dai Jaguars in situazione di passaggio dove Smith chiude immediatamente su Dion Lewis appena uscito dal backfield. Inoltre sono apprezzabili tutte le variazioni degli assegnamenti difensivi a seguito della motion di Amendola, con Ramsey che scala su di lui e la rotazione delle safeties sul lato forte.

In questi due video, sempre dallo scorso championship e nella prima giornata contro i Giants, abbiamo conferma di come uno dei suoi compiti principali è di prendere il running back anche in situazioni presnap differenti e di coprirlo perfettamente.

Ritengo Telvin Smith uno dei perni di questa difesa creata per generare pressione con soli 4 uomini, ben coprire la zona “underneath” limitando il più possibile le yards after catch e sfruttare la difesa a uomo con quello che è a mio modo di vedere il miglior duo di cornerbacks della lega.

Vedremo come McDaniels deciderà di attaccare la difesa più forte della NFL.

Stats in NFL

            Tackles                                                       Interceptions
Year Team G Comb Total Ast Sck SFTY PDef Int TDs Yds Avg Lng
2018 Jacksonville Jaguars 1 7 5 2 0.0 0 0.0
2017 Jacksonville Jaguars 14 102 76 26 1.0 0 5 3 1 56 18.7 28T
2016 Jacksonville Jaguars 16 118 98 20 1.0 8 2 0 0 0.0 0
2015 Jacksonville Jaguars 14 128 99 29 2.5 0 7 1 1 26 26.0 26T
2014 Jacksonville Jaguars 16 104 72 32 2.0 4 1 0 15 15.0 15
TOTAL 61 459 350 109 6.5 0 24 7 2 97 28
 Per questa settimana è tutto, buon weekend e let’s go Patriots!

 

Roberto_Bigi/Andrea_Casiraghi@PatriotReign

Written by francescoc

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.